MODALITÀ APPLICATIVE

  1. Rimuovere la malta dai giunti per una profondità > 3 cm.
  2. Depolverizzare le superfici dei giunti mediante lavaggio con acqua a bassa pressione.
  3. Primerizzare il giunto scarificato con lattice adesivo, multifunzionale, in soluzione viscosa di colore chiaro, a base di polimeri acrilici in dispersione acquosa, promotori di coalescenza, agenti disareanti e speciali filler a reazione superpozzolanica, BOND HG, puro o diluito in acqua 1:1 (in funzione dell’assorbimento del supporto).
  4. Ristilatura armata dei giunti di malta su paramenti murari esistenti, mediante inghisaggio di barre elicoidali in acciaio Inox HELIX STEEL AISI 304 con malta composita UNISAN (*), fibrorinforzata con doppia tipologia di fibre READYMESH (vetro e polipropilenica), deumidificante, ad altissima traspirabilità, classe R (risanamento secondo UNI EN 998/1), a base di leganti idraulici a basso contenuto di sali solubili, con resistenze meccaniche in classe R2 (secondo UNI EN 1504/3), reazione al fuoco classe A1 (EN 13501-1), permeabilità al vapore acqueo 11 μ (UNI EN 1015-19), resistenza a compressione a 28 gg > 20 N/mm² (UNI EN 12190), resistenza a flessione a 28 gg > 5MPa (UNI EN 12190) modulo elastico 11 GPa (EN 13412), granulometria massima dell’aggregato 1,5 mm.
  5. Inserire nel giunto scarificato almeno un paio di cm di malta UNISAN (*); con malta ancora fresca introdurre nel giunto la barra elicoidale in acciaio inox, diametro 6, 8, 10 o 12 mm a seconda delle dimensioni del giunto e delle necessità di rinforzo, avendo cura di inglobarla nella malta ancora fresca; completare l’inglobamento della malta ed il riempimento del giunto con una stuccatura finale eseguita fresco su fresco con malta UNISAN (*); consumo della malta di 1,5 kg per ogni dm³ di volume di giunto.

* in alternativa alla malta UNISAN può essere utilizzata la malta super adesiva RASOCOAT, a base di leganti idraulici, resine idrodisperdibili, aggregati silico/calcarei ed agenti specifici. Caratteristiche tecniche principali della malta RASOCOAT: Legame di aderenza (UNI EN 1015-12): > 1,5 N/mm²_ Massa volumica: 1.90 kg/l _ Resistenza a compressione a 28 gg (UNI EN 1015-11): > 20 N/mm² _Resistenza a flessione a 28 gg (UNI EN 1015-11): > 6 MPa

Stratigrafia applicativa

  1. Applicazione di primer BOND HG nel giunto scarificato
  2. Inserimento “barra elicoidale” annegata con malta UNISAN
  3. Ristilatura del giunto con malta UNISAN
stratigrafia-4

COMPONENTI DEL SISTEMA

 

 

HELIX STEEL AISI 304


Barra elicoidale in acciaio inox aisi 304, trafilato a freddo, ad elevate prestazioni meccaniche, per la stilatura armata dei giunti e per le connessioni, anche passanti, su muratura, calcestruzzo armato, archi e volte. Idoneo per il consolidamento di strutture in zone sismiche; vantaggioso in combinazione con leganti idraulici (cemento e calce idraulica) e con leganti a matrice resinosa, facilita particolarmente il raggiungimento delle prestazioni fisico meccaniche in combinazione con la malta UNISAN, con quelle della famiglia REPAR, GROUT e con le resine strutturali della famiglia SYNTECH.

HELIX STEEL AISI 304

Barra elicoidale in acciaio inox aisi 304, trafilato a freddo, ad elevate prestazioni meccaniche, per la stilatura armata dei giunti e per le connessioni, anche passanti, su muratura, calcestruzzo armato, archi e volte. Idoneo per il consolidamento di strutture in zone sismiche; vantaggioso in combinazione con leganti idraulici (cemento e calce idraulica) e con leganti a matrice resinosa, facilita particolarmente il raggiungimento delle prestazioni fisico meccaniche in combinazione con la malta UNISAN, con quelle della famiglia REPAR, GROUT e con le resine strutturali della famiglia SYNTECH.

Scheda tecnica

 

 

BOND HG


Lattice legante, adesivo, multifunzionale, in soluzione viscosa di colore chiaro, rosato, a base di uno speciale elastomero in dispersione acquosa, promotori di coalescenza, agenti disareanti e filler a reazione superpozzolanica. BOND HG è un composto multifunzionale, di tipo reattivo, flessibilizzante ed impermeabilizzante, per preparare primer d’aggrappo, boiacche di aderenza, rivestimenti impermeabilizzanti, nonchè per migliorare l'adesione, l'aderenza, la deformabilità, l'impermeabilità e le prestazioni di malte, intonaci, betoncini e calcestruzzi.

BOND HG

Lattice legante, adesivo, multifunzionale, in soluzione viscosa di colore chiaro, rosato, a base di uno speciale elastomero in dispersione acquosa, promotori di coalescenza, agenti disareanti e filler a reazione superpozzolanica. BOND HG è un composto multifunzionale, di tipo reattivo, flessibilizzante ed impermeabilizzante, per preparare primer d’aggrappo, boiacche di aderenza, rivestimenti impermeabilizzanti, nonchè per migliorare l'adesione, l'aderenza, la deformabilità, l'impermeabilità e le prestazioni di malte, intonaci, betoncini e calcestruzzi.

Scheda tecnica

Scheda di sicurezza

 

 

UNISAN


Malta composita, fibrorinforzata, consolidante, deumidificante, utilizzata per il risanamento strutturale di murature d’epoca o monumentali fatiscenti.

UNISAN

Malta composita, fibrorinforzata, consolidante, deumidificante, utilizzata per il risanamento strutturale di murature d’epoca o monumentali fatiscenti.

Scheda tecnica

Scheda di sicurezza