MODALITÀ APPLICATIVE

  1. Pulizia dell’intradosso del solaio e messa a nudo dei travetti portanti.
  2. Eventuale ripristino di travetti ammalorati applicando il seguente ciclo d’intervento:
    – rimozione del calcestruzzo in fase di distacco e pulizia dei ferri ossidati mediante sabbiatura o pistola ad aghi, seguita dal trattamento dell’acciaio bonificato con boiacca passivante, contenente inibitori di corrosione e microsilici ad attività pozzolanica, REPAR MONOSTEEL, stesa a pennello in doppia mano con un consumo di circa 0,5 kg/m²;
    – irruvidimento e lavaggio del calcestruzzo fino ad ottenere un supporto saturo a superficie asciutta;
    – ripristino volumetrico con malta strutturale fibrorinforzata, bicomponente, REPAR TIX BIC, con un consumo di circa 20 kg/m²/cm di spessore; attendere almeno 72 ore di maturazione della malta prima di eseguire le successive operazioni.
  3. Posa a secco della rete in fibra di vetro ARMAGLASS STRUCTURA 250 fissando la rete ai travetti portanti mediante gli speciali connettori tassello VITE CEMENTO e FLANGIA 60 mm, con un numero minimo di 4 tasselli/m².
  4. Completare la posa della rete ARMAGLASS STRUCTURA 250 risvoltandola negli angoli del soffitto, coprendo con la rete almeno 10 cm di muratura verticale; fissare la rete nella zona di risvolto con la speciale SQUADRETTA in acciaio zincato a cinque fori, utilizzando almeno una squadretta ogni 50 cm circa.
  5. Posizionamento di controsoffittatura con pannelli rigidi modulari opportunamente distanziati all’intradosso del solaio.

Stratigrafia applicativa

  1. ARMAGLASS STRUCTURA 250
  2. FLANGIA CON VITE
  3. SQUADRETTA CON TASSELLI
  4. PANNELLO RIGIDO MODULARE

COMPONENTI DEL SISTEMA

 

 

ARMAGLASS STRUCTURA 250


Rete d'rmatura strutturale da 280 gr/mq con maglia quadrata da 25 x 25 mm, in fibra di vetro alcali resistente, contenente biossido di zirconio > 16%, costruita a giro inglese, apprettata con polimero termoindurente. Rete certificata per l’antisfondellamento dei solai; di facile e rapida applicazione, maneggevole e semplice da tagliare. Unisce leggerezza e ridotto spessore con ottime caratteristiche meccaniche in trama e ordito. Resiste agli agenti atmosferici e agli ambienti aggressivi, conferendo durabilità ai sistemi compositi in cui viene utilizzata. Idonea per qualsiasi supporto e perfettamente compatibile sia con malta a base cemento che con malte a base calce.

ARMAGLASS STRUCTURA 250

Rete d'rmatura strutturale da 280 gr/mq con maglia quadrata da 25 x 25 mm, in fibra di vetro alcali resistente, contenente biossido di zirconio > 16%, costruita a giro inglese, apprettata con polimero termoindurente. Rete certificata per l’antisfondellamento dei solai; di facile e rapida applicazione, maneggevole e semplice da tagliare. Unisce leggerezza e ridotto spessore con ottime caratteristiche meccaniche in trama e ordito. Resiste agli agenti atmosferici e agli ambienti aggressivi, conferendo durabilità ai sistemi compositi in cui viene utilizzata. Idonea per qualsiasi supporto e perfettamente compatibile sia con malta a base cemento che con malte a base calce.

Scheda tecnica

 

 

FLANGIA CON VITE


Flangia di fissaggio in nylon (di 58 mm di diametro e 40 mm di lunghezza) con vite autofilettante in acciaio zincato (da 30 mm) per la connessione delle reti ARMAGLASS STRUCTURA nei sistemi antisfondellamento RINFOR SYSTEM 1 e 2 (consulta la nostra letteratura tecnica RINFOR SYSTEM su https://www.groutpower.it/ )

FLANGIA CON VITE

Flangia di fissaggio in nylon (di 58 mm di diametro e 40 mm di lunghezza) con vite autofilettante in acciaio zincato (da 30 mm) per la connessione delle reti ARMAGLASS STRUCTURA nei sistemi antisfondellamento RINFOR SYSTEM 1 e 2 (consulta la nostra letteratura tecnica RINFOR SYSTEM su https://www.groutpower.it/ )

Scheda tecnica

 

 

SQUADRETTA CON TASSELLI


SQUADRETTA in acciaio zincato, fornita in accoppiamento con due tasselli in nylon e due viti zincate per il fissaggio dell’elemento al supporto. La SQUADRETTA metallica presenta cinque fori di fissaggio per ciascun lato: un foro grande per il fissaggio del tassello e quattro fori piccoli supplementari (nel caso si debba fissare SQUADRETTA su travetti in legno). Rappresenta un fondamentale accessorio di fissaggio nei sistemi antisfondellamento RINFOR SYSTEM 1 e 2.

SQUADRETTA CON TASSELLI

SQUADRETTA in acciaio zincato, fornita in accoppiamento con due tasselli in nylon e due viti zincate per il fissaggio dell’elemento al supporto. La SQUADRETTA metallica presenta cinque fori di fissaggio per ciascun lato: un foro grande per il fissaggio del tassello e quattro fori piccoli supplementari (nel caso si debba fissare SQUADRETTA su travetti in legno). Rappresenta un fondamentale accessorio di fissaggio nei sistemi antisfondellamento RINFOR SYSTEM 1 e 2.

Scheda tecnica