INCAMICIATURA DI RINFORZO A BASSO SPESSORE
CON MICROCALCESTRUZZO FIBRORINFORZATO (HPFRC)

MODALITÀ APPLICATIVE

  1. Scarifica meccanica, sabbiatura, idroscarifica o altro trattamento del supporto idoneo a rimuovere tutte le parti degradate del calcestruzzo esistente ed ottenere un buon grado di rugosità superficiale necessario a garantire una corretta adesione della cappa collaborante al supporto.
  2. Dopo saturazione del supporto con acqua predisposizione di casseri a perfetta tenuta. Si consiglia il rinforzo dei casseri intensificando le staffature in acciaio. Adottare delle tappe di getto non superiori ai 3 metri di quota.
  3. Miscelare con mescolatore ad asse verticale, ad alto numero di giri, munito di pale a movimento planetario e raschiatore (tipo IMER MIX 360 o similari) secondo la procedura di miscelazione indicata nella scheda tecnica del microcalcestruzzo.
  4. Getto mediante semplice colata dall’alto di microcalcestruzzo RINFOR GROUT COL, che unisce la reologia autolivellante ad eccezionali valori fisico-meccanici e che consentono rinforzo strutturale ed incremento di duttilità della struttura. Il microcalcestruzzo dovrà contenere elevatissimo contenuto di microfibre metalliche (> 130.000 fibre READYMESH MR-200 per ogni sacco da 25 kg di premiscelato), fibre sintetiche in poliolefine READYMESH PM-060 e speciali additivazioni cristallizzanti capaci di ridurre il ritiro libero ed incrementare, con processo di autocicatrizzazione, la durabilità dell’incamiciatura di rinforzo. Spessore dell’incamiciatura da 30 mm a 60 mm secondo elaborati strutturali. Il consumo di prodotto è di ca. 22,5 kg/m² per cm di spessore applicato.
  5. Curare la stagionatura del getto secondo le prescrizioni descritte nelle “Linee Guida per la messa in opera del calcestruzzo strutturale “ del Cosiglio Superiore dei Lavori Pubblici.
  6. Dopo adeguata stagionatura della camicia di rinforzo, rasare le superfici con rasante ad alta adesività RASOCOAT, steso a due mani con spessore complessivo di circa 2 mm.

Stratigrafia applicativa

  1. MANUFATTO ESISTENTE
  2. RINFOR GROUT COL
  3. RASOCOAT

COMPONENTI DEL SISTEMA

 

 

RINFOR GROUT COL


RINFOR GROUT COL è uno speciale formulato cementizio bicomponente, fibrorinforzato con tecnologia READYMESH, arricchito con microsilici reattive ad elevatissima attività pozzolanica e speciali additivazioni cristallizzanti che incrementano le sue prestazioni finali e la sua durabilità. Miscelato con acqua consente di ottenere microcalcestruzzi con reologia colabile. Ad indurimento avvenuto il prodotto possiede eccezionali valori fisico-meccanici e di duttilità. Ideale per il rinforzo e l’adeguamento sismico di solai in c.a., latero-cemento, lamiere grecate e in legno, mediante costruzione di cappa collaborante estradossale a basso spessore, e di travi, pilastri, nodi strutturali, pareti, tramite opportuna incamiciatura.

RINFOR GROUT COL

RINFOR GROUT COL è uno speciale formulato cementizio bicomponente, fibrorinforzato con tecnologia READYMESH, arricchito con microsilici reattive ad elevatissima attività pozzolanica e speciali additivazioni cristallizzanti che incrementano le sue prestazioni finali e la sua durabilità. Miscelato con acqua consente di ottenere microcalcestruzzi con reologia colabile. Ad indurimento avvenuto il prodotto possiede eccezionali valori fisico-meccanici e di duttilità. Ideale per il rinforzo e l’adeguamento sismico di solai in c.a., latero-cemento, lamiere grecate e in legno, mediante costruzione di cappa collaborante estradossale a basso spessore, e di travi, pilastri, nodi strutturali, pareti, tramite opportuna incamiciatura.

Scheda tecnica

Scheda di sicurezza A

Scheda di sicurezza B

 

 

RASOCOAT


Composto premiscelato monocomponente in polvere, a base di leganti idraulici, resine idrodisperdibili, aggregati silicei, calcarei selezionati, agenti specifici, per il confezionamento, con la sola aggiunta dell’acqua, di una malta tixotropica adesiva per la rasatura a civile fine di elementi in calcestruzzo, intonaci cementizi, malta bastarda, graffiati plastici, rivestimenti piastrellati, conglomerati HPFRC e l'incollaggio sulla muratura o sul vecchio intonaco, di cappotti isolanti in polistirene espanso, e polistirolo e reti in fibra di vetro nel sistema antiribaltamento RINFOR SYSTEM 3.

RASOCOAT

Composto premiscelato monocomponente in polvere, a base di leganti idraulici, resine idrodisperdibili, aggregati silicei, calcarei selezionati, agenti specifici, per il confezionamento, con la sola aggiunta dell’acqua, di una malta tixotropica adesiva per la rasatura a civile fine di elementi in calcestruzzo, intonaci cementizi, malta bastarda, graffiati plastici, rivestimenti piastrellati, conglomerati HPFRC e l'incollaggio sulla muratura o sul vecchio intonaco, di cappotti isolanti in polistirene espanso, e polistirolo e reti in fibra di vetro nel sistema antiribaltamento RINFOR SYSTEM 3.

Scheda tecnica

Scheda di sicurezza